Maronti, è sempre Maronti!
La spiaggia più amata,
la spiaggia affollata.
Oggi, come ieri,
più isolani più stranieri.
Col tuo mare e cielo azzurro
conquistati il nastro azzurro.
Le tue sabbie, alle fumarole,
fan bollire le casseruole.
Quella sabbia e il suo calore
può lenire ogni dolore.
Poi c'è l'acqua di Cavascura
tanto decantata, è la migliore cura.
Infine l'acqua dell'Olmitello,
cura lo stomaco, lo fa più bello.
Con quel sole che ti scotta
fai la pelle cotta cotta.
Al mattino il mare è uno specchio
limpidissimo e trasparente
invita al bagno tutta la gente.
Svegliati Maronti,
i tuoi figli sono pronti.
Ci vuol buona volontà
tutto torna alla normalità.
Col tuo mare e cielo azzurro,
sarà tuo il nastro azzurro.

FaLang translation system by Faboba

Our website uses cookies. By using our site and accepting the terms of this statement, you are consenting to the use of cookies in accordance with the terms and conditions of the information itself.